www.questomeseidee.it - anno 5 numero 2 - marzo 2017
Il 7 maggio di 175 anni fa…
- maggio 2015 -

Il 7 maggio del 1840 nasceva in una città industriale della Russia centro-orientale, a più di mille chilometri da Mosca, Pëtr Il'ič Čajkovskij: il compositore che regalò al mondo opere come “Il lago dei cigni” o “Lo schiaccianoci”. Il musicista visse una vita tormentata, soprattutto in campo amoroso e, forse per questo, amava ambientazioni fiabesche espressione del suo mondo interiore. Nel 1877 quando a Mosca fu presentato per la prima volta Il lago dei cigni, la forte e innovativa carica drammatica che era stato in grado di creare non piacque al pubblico russo, tanto che la vera celebrazione di questa magnifico balletto sarebbe avvenuta soltanto postuma. Čajkovskij compì nel corso della sua vita numerosi viaggi, fu in America, ma anche in Italia: a Firenze compose “La dama di picche”, ispirata ad un racconto di Puškin e su libretto del fratello Modest. Un tributo all’Italia l’offrì anche l’overture-fantasia dello shakespiriano “Romeo e Giulietta” o il poemetto sinfonico op. 32 “Francesca da Rimini”: uno dei suoi lavori per grande orchestra ancor oggi più eseguiti.

Nella foto: Čajkovskij all'età di circa vent'anni

Tutte le notizie di QMnews

MECCANICA DELLE IDEE Snc di Elena Landi e Roberto Barucco | 25121 Brescia, Via Crispi 28 | C.F. e P.Iva: 03265040984 Aut. Trib. Bs n.ro 16/2013 del 17 giugno 2013 | Direttore responsabile: Roberto Barucco Coordinamento editoriale: Elena Landi [email protected] | Chi siamo | Dove siamo | Skype meccanicadelleidee
Disclaimer | Privacy Policy | Cookie Policy
Apple e il logo Apple sono marchi di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.
App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.
Powered by Luca Sabbadini