www.questomeseidee.it - anno 5 numero 10 - dicembre 2017 / gennaio 2018
I medici e gli odontoiatri del territorio bresciano, chiamati alle urne nella tornata del 10, 11 e 12 novembre, hanno eletto la governance che guiderà l’Ordine dei Medici della Provincia di Brescia per il triennio 2018-2020, entrando in carica dal 1° gennaio 2018. Il risultato uscito dalle urne decreta il successo della lista Ordine Amico.
- dicembre 2017 -
BRESCIA, ORDINE DEI MEDICI, NUOVO DIRETTIVO
 

I medici e gli odontoiatri del territorio bresciano, chiamati alle urne nella tornata del 10, 11 e 12 novembre, hanno eletto la governance che guiderà l’Ordine dei Medici della Provincia di Brescia per il triennio 2018-2020, entrando in carica dal 1° gennaio 2018.

Il risultato uscito dalle urne decreta il successo della lista Ordine Amico – già alla guida dell’Ordine bresciano per il periodo 2015-2017 - che ha riproposto la propria candidatura per le elezioni ordinistiche, alla luce dei risultati raggiunti nell’ultimo triennio di mandato.

Il nuovo Consiglio Direttivo dell’Ordine dei Medici di Brescia, chiamato a rappresentare i 7 mila medici di città e provincia, sarà composto da tutti i 15 candidati della lista Ordine Amico: ne faranno parte i dottori Ottavio Di Stefano, Luisa Antonini, Gian Paolo Balestrieri, Germano Bettoncelli, Angelo Bianchetti, Ovidio Brignoli, Adriana Loglio, Bruno Platto, Umberto Valentini, Lorenzo Zanini – già membri dell’attuale Consiglio uscente – insieme a cinque figure nuove, il professor Francesco Donato, ordinario di Igiene all’Università di Brescia, il dottor Giovanni Gozio, medico di medicina generale, la dott.ssa Anna Giulia Guarneri, radiologa dell’Ospedale di Manerbio, il dottor Alessandro Pozzi, internista degli Spedali Civili, e la dott.ssa Intissar Sleiman, internista di Fondazione Poliambulanza - oggi revisore dei conti - che sarà consigliere dal prossimo mandato.

«Ringraziamo gli iscritti che con il loro voto hanno voluto riconfermarci - dando fiducia anche ai nuovi volti candidati, che hanno ottenuto un importante risultato – e proseguiamo nel nostro impegno sulla linea della continuità», dichiara Ottavio Di Stefano, attuale Presidente dell’Ordine e capolista di Ordine Amico, forte dell’82% dei consensi elettorali personali ricevuti. «Siamo consapevoli dei molti aspetti di tutto rilievo che saremo chiamati ad affrontare nel prossimo mandato, sia sotto il profilo etico che sotto quello squisitamente professionale: intendiamo proseguire sulla linea della formazione e dell’informazione in senso lato, per essere in prima linea su temi di assoluta attualità, come le Disposizioni anticipate di trattamento, la nuova legge sulla responsabilità professionale, le sfide della riforma sanitaria di Regione Lombardia».

Nelle votazioni dello scorso fine settimana sono stati eletti anche i componenti della Commissione Albo Odontoiatri, una squadra che si rinnova nella continuità, in cui vengono confermati Luigi Veronesi, Pierantonio Bortolami e Claudio Dato, con l’ingresso di due figure nuove, Gianmario Fusardi e Giuseppe Venturi.

Luigi Veronesi e Gianmario Fusardi sono i due componenti più votati della Commissione Albo Odontoiatri che entreranno di diritto nel Consiglio Direttivo dell’Ordine.

Alle elezioni ha votato complessivamente il 15% degli iscritti aventi diritto per i medici, il 18% per gli odontoiatri. Le elezioni del 10, 11 e 12 novembre, indette in seconda convocazione, prevedevano un quorum del 10% degli aventi diritto.

Tutte le notizie di Rubricone

MECCANICA DELLE IDEE Snc di Elena Landi e Roberto Barucco | 25121 Brescia, Via Crispi 28 | C.F. e P.Iva: 03265040984 Aut. Trib. Bs n.ro 16/2013 del 17 giugno 2013 | Direttore responsabile: Roberto Barucco Coordinamento editoriale: Elena Landi [email protected] | Chi siamo | Dove siamo | Skype meccanicadelleidee
Disclaimer | Privacy Policy | Cookie Policy
Apple e il logo Apple sono marchi di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.
App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.
Powered by Luca Sabbadini