www.questomeseidee.it - anno 5 numero 9 - novembre 2017
La birra venuta dal ghiaccio
- novembre 2017 -
di Roberto Barucco
La “birra venuta dal ghiaccio”, in particolare se si tratta di acqua limpida come coscienze, derivata dalle calotte polari che si sciolgono, da semplice proposizione diviene una bella notizia. Anzi, una novità tutta da bere: perché centra in pieno il messaggio, punta l’indice sulla realtà, costringe a una riflessione. La birra in questione è figlia delle scelte e della provocazione intelligente, non cercata a prescindere, del birrificio indipendente “BrewDog'': “Amara quanto il mondo che ignora il cambiamento climatico”

La “birra venuta dal ghiaccio”, in particolare se si tratta di acqua limpida come coscienze, derivata dalle calotte polari che si sciolgono, da semplice proposizione diviene una bella notizia.

Anzi, una novità tutta da bere: perché centra in pieno il messaggio, punta l’indice sulla realtà, costringe a una riflessione.

La birra in questione è figlia delle scelte e della provocazione intelligente, non cercata a prescindere, del birrificio indipendente “BrewDog": “Amara quanto il mondo che ignora il cambiamento climatico” e ha la nobile destinazione di “salva-clima”. Lo slogan è diretto: “Make Earth Great Again”. Ogni riferimento, crediamo, non casuale.

Gli ingredienti, non poteva essere altrimenti, arrivano da tutte quelle aree che pagano il dazio più alto ai cambiamenti globali.

La creatività, quella vera, non conosce ostacoli e alla BrewDog va fatto tanto di cappello: ecco lo spillatore a forma di orso polare: ogni sorso, ogni boccale pieno, un invito a riflettere, almeno fino a che le pinte non sono troppe, più delle riflessioni e dei sensi di colpa più o meno indotti. Del resto, a volte si beve per dimenticare.

Torniamo alla notizia, che merita, BrewDog avrebbe anche spedito una cassa di “Make Earth Great Again” a Washington. L’intento è sensibilizzare, o almeno attirare, l’attenzione dell’attuale inquilino della Casa Bianca.

Nota positiva: i proventi saranno donati a “10:10”, associazione no-profit dedicata a promuovere disegni di legge per contrastare, se possibile, i cambiamenti climatici. Le bottiglie, a volte un poco di marketing positivo serve, possono essere ordinate su BrewDog.com. Poi è storia di impegno per l’ambiente, sorsate e allegria, che è contagiosa: del resto, dicono sulla bottiglia, “potrebbe contenere tracce di satira”.

Tutte le notizie di Editoriale

MECCANICA DELLE IDEE Snc di Elena Landi e Roberto Barucco | 25121 Brescia, Via Crispi 28 | C.F. e P.Iva: 03265040984 Aut. Trib. Bs n.ro 16/2013 del 17 giugno 2013 | Direttore responsabile: Roberto Barucco Coordinamento editoriale: Elena Landi [email protected] | Chi siamo | Dove siamo | Skype meccanicadelleidee
Disclaimer | Privacy Policy | Cookie Policy
Apple e il logo Apple sono marchi di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.
App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.
Powered by Luca Sabbadini