www.questomeseidee.it - anno 5 numero 1 - febbraio 2017
“Leap second”: stanotte lo scarto di un secondo e lo spauracchio del “bug”
- giugno 2015 -

Alle 23:59.59 di oggi, martedì 30 giugno, tutti gli orologi astronomici del mondo “regaleranno” un secondo in più. Si chiama “leap second” il vero e proprio “salto temporale” che, complice i rallentamenti della rotazione terrestre, è stato introdotto nel 1972 per aiutarci a tenere il passo con le variazioni del tempo astronomico. Ma c’è anche chi vive questo momento con ragionevole preoccupazione: se infatti il “dono” di un secondo non influirà negativamente sul nostro sonno o sui meccanismi degli orologi tradizionali, qualche grattacapo potrebbe esserci per il web. L’ultima volta (correva il 2012) molti siti, compresi alcuni social, a causa del bug sono rimasti irraggiungibili più di quanto non si sarebbe voluto. Mentre molte aziende stanno giustamente correndo ai ripari, non ci resta dunque che aspettare per sapere. Ma guardiamo il lato positivo: l’universo stanotte donerà a tutti un secondo anagrafico di giovinezza. E allora occhi puntati per goderci quel frammento temporale aggiunto: le 23:59.60.

Tutte le notizie di QMnews

MECCANICA DELLE IDEE Snc di Elena Landi e Roberto Barucco | 25121 Brescia, Via Crispi 28 | C.F. e P.Iva: 03265040984 Aut. Trib. Bs n.ro 16/2013 del 17 giugno 2013 | Direttore responsabile: Roberto Barucco Coordinamento editoriale: Elena Landi [email protected] | Chi siamo | Dove siamo | Skype meccanicadelleidee
Disclaimer | Privacy Policy | Cookie Policy
Apple e il logo Apple sono marchi di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.
App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.
Powered by Luca Sabbadini