www.questomeseidee.it - anno 5 numero 6 - luglio/agosto 2017
DONNE CHE

Ritorno alla città invisibile dei nostri ricordi

- luglio 2017 -
di Enza Corrente Sutera

Me lo sono concesso; me lo sono concesso a 50 anni suonati. E l’ho fatto da sola. L’ho fatto da sola per potermi emozionare senza vergognarmi, per meravigliarmi senza la necessità di condividere, ma anche per arrabbiarmi senza dover giustificare perché e per come.

Il pranzo fuori

- giugno 2017 -
di Enza Corrente Sutera

Maria Rosaria se li sentiva tutti gli anni sulle spalle. Quanti erano? 73? 74? Oddio, ogni volta doveva rifare il conto. E quanti erano, di più o di meno della signora seduta due tavolini più in là, con davanti cappuccino e brioches alle ore tredici suonate, e sola come lei?

La scelta di Giulia

- maggio 2017 -
di Enza Corrente Sutera

Sono impiegata alle Poste. Certo, questo è un lavoro dignitoso e sicuro, ma io non sono soddisfatta per niente. Mi appaga molto di più stare coi ragazzi in comunità, sentire che mi aspettano e che sono contenti della mia compagnia.

L’inquietudine di Sonia

- aprile 2017 -
di Enza Corrente Sutera

Apparentemente la mia era una famiglia serena, unita, senza problemi economici; però la mia città, gli amici, la stessa famiglia destavano in me un senso fortissimo di soffocamento e mi sentivo come travolta da una piovra che mi sovrastava.

Lettera a una donna separata

- marzo 2017 -
di Enza Corrente Sutera

"Spero che finalmente rifletterai su quello che sto per dirti, che devi cominciare a muoverti su un nuovo piano di realtà ben diverso da quello che ti ha spinta fin qui. Non combattere più con il tuo passato cercando di rendere presente ciò che non c’è più. Lo devi al rispetto per te stessa e per tuo figlio".

“Quindicianni” sono belli?

- febbraio 2017 -
di Enza Corrente Sutera

E ti pareva se anche oggi non mi beccavo una ramanzina! In classe tutti a far casino contro il prof di ita che c’impone una estemporanea e zac, nota disciplinare per tutti. E non fai in tempo a tornare a casa e già tutto il parentado è informato...

Marco, il dolore di un sogno interrotto

- dicembre 2016 -
di Enza Corrente Sutera

Con Marco che “sentivo” dentro di me, la mia vita è cambiata radicalmente e anche se con la sua fine inaspettata e drammatica non sono diventata madre, il dolore dello strappo mi ha distrutto e annientato. Perché chi ha lasciato la vita era già mio figlio.

Vincenzina e i suoi fratelli

- novembre 2016 -
di Enza Corrente Sutera

Tutti i pomeriggi alle quattro in punto usciva per recarsi oltre la curva del Belvedere all’appuntamento segreto col suo fidanzato. Vincenzina al suo dimesso e riservato passare non destava alcuna forma di ilarità, anzi al contrario suscitava molta pena e tristezza.

Madre e figlia, riflesse e accartocciate

- ottobre 2016 -
di Enza Corrente Sutera

Una casa tutta mia, da arredare come voglio, in cui ricevere chi voglio, nella quale stare a dormire fino a tardi se non sono in turno in ospedale o magari andare a letto alle ore molto piccole dopo aver chiacchierato per ore con amici: questo per me è un sogno, ma forse è più corretto dire perfino una utopia.

Ricominciare a scuola

- settembre 2016 -
di Enza Corrente Sutera

Ritorno a scuola, in classe, nei banchi. Daccapo. E questa voltà toccherà alla piccola Martina. Quanti anni sono che la scuola fa parte della mia vita? Da alunna, da insegnante, da mamma, e ora... da nonna.

Cittadina del mondo

- giugno 2016 -
di Enza Corrente Sutera

Le mie scarpe da ginnastica sono distrutte, la bilancia mi segnala chili in più, parlo un po’ l’italiano e certo sono felice. Studiare in un paese straniero e vivere in famiglia è un'esperienza unica.

Prigioniera di un guscio vuoto

- maggio 2016 -
di Enza Corrente Sutera

Sono fuggita a gambe levate ogni volta che una relazione affettiva poteva evolvere naturalmente verso un ovvio matrimonio o una semplice convivenza.

Un gatto per amico

- aprile 2016 -
di Enza Corrente Sutera

A cinquanta e più anni, sola e insoddisfatta. Ma è così arduo oggi trovare qualcuno con cui condividere la tua vita, o sono io inquieta e incontentabile?

Sorelle, identità divise con prospettive comuni?

- marzo 2016 -
di Enza Corrente Sutera

Quello che appare è la facciata per bene, mentre in realtà noi due ci odiamo profondamente...

La storia di Donna Venera

- febbraio 2016 -
di Enza Corrente Sutera

Aveva un figlio, ormai cresciuto, che lavorava da qualche parte, ma certo non esagero nel dire che suoi “figli” eravamo bambini e ragazzi della mia famiglia...

MECCANICA DELLE IDEE Snc di Elena Landi e Roberto Barucco | 25121 Brescia, Via Crispi 28 | C.F. e P.Iva: 03265040984 Aut. Trib. Bs n.ro 16/2013 del 17 giugno 2013 | Direttore responsabile: Roberto Barucco Coordinamento editoriale: Elena Landi [email protected] | Chi siamo | Dove siamo | Skype meccanicadelleidee
Disclaimer | Privacy Policy | Cookie Policy
Apple e il logo Apple sono marchi di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.
App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.
Powered by Luca Sabbadini